domenica, 29 Maggio 2022

Risale a 1,2 in Italia l’indice di contagio Covid: nessuna regione in zona gialla ma massima allerta

La curva della pandemia da Covid-19 è tornata a risalire in Italia, negli ultimi giorni, tanto che l’indice di contagiosità è tornato a 1,2, sulla base dei monitoraggi settimanali. Nessuna regione passa in zona gialla, ma è allerta in Friuli, dove è aumentato più che altrove il numero delle persone trovate positive e anche di quelle che hanno avuto bisogno del ricovero ospedaliero.

La fascia di età più colpita dal virus è quella tra i 30 e 50 anni; ma sono aumentati i casi di Covid anche tra i bambini, under 12. Nelle ultime 24 ore sono decedute una settantina di persone.

Gli appelli delle istituzioni sono sempre gli stessi: è necessario continuare ad adottare tutte le precauzioni possibili, e già ben note, per contrastare la diffusione del virus. Cruciale la vaccinazione, e da non sottovalutare soprattutto la terza dose, di richiamo alle prime due.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI