giovedì, 11 Agosto 2022

Riparte il progetto del nuovo ospedale in Fiera a Milano: pronto in pochi giorni con l’arrivo dei respiratori

(Foto da web - Corriere.it)

E’ stato ripreso nelle scorse ore il progetto di realizzazione di un nuovo ospedale, per i malati di Coronavirus, all’interno dei padiglioni della Fiera di Milano.

Mentre il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha annunciato l’arrivo di 140 nuovi respiratori, si guarda al polo fieristico ex Portello come ad una struttura che potrebbe ampliare le possibilità di accoglienza e cura dei contagiati, dando sollievo agli altri ospedali cittadini.

In Fiera un modulo sarebbe già pronto, in attesa dei dispositivi per la ventilazione polmonare e gli allacciamenti. Con il materiale sanitario necessario il nuovo ospedale potrebbe essere operativo in una settimana.

Nel frattempo sono in arrivo dalla Cina altri 150 respiratori, altre mascherine e un nuovo staff di medici, come quelli già arrivati a Roma la scorsa settimana, per dare sostegno alla ricerca e alla cura dei malati.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI