venerdì, 23 Febbraio 2024

Rimossi tutti gli alberi abbattuti dal nubifragio di luglio: a San Giorgio su Legnano nuove opere al verde pubblico

(Foto da FB)

La manutenzione al verde pubblico prosegue a San Giorgio su Legnano: nelle scorse settimane si è concluso l’abbattimento delle piante morte a causa sia degli eventi atmosferici estremi dello scorso 24 luglio, sia per la siccità degli ultimi due anni. In totale le piante abbattute sono circa cinquanta.

Il Comune ha quindi provveduto alla potatura dei tigli e dei platani di via Rimembranze e nel parchetto di via Dante, seguita dalla fresatura dei ceppi tagliati.
Nuove piante sono state messe a dimora in tutti i parchi pubblici, nei giardini delle scuole, in via Magenta, al centro sportivo e nel parco del Campaccio.

La spesa per ora sostenuta per tutte queste attività è stata di circa 95mila euro, di cui contiamo che almeno una parte sia risarcita al Comune da Regione Lombardia”, spiega il vice sindaco Walter Cecchin.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI