venerdì, 14 Giugno 2024

Rigenerazione urbana: anche Legnano partecipa al bando regionale

(Foto da web)

E’ con i progetti “Rete Verde e del commercio” e “Bicipolitana” che il Comune di Legnano partecipa al bando di Regione Lombardia “Interventi finalizzati all’avvio di processi di rigenerazione urbana”, chiedendo un finanziamento di 500mila euro per un programma di interventi complessivo di 810mila euro (il quadro economico del progetto è completato da 140mila di risorse comunali e 170mila di finanziamento ministeriale”. 

“Questo progetto contiene in sé organicamente molti aspetti della nostra visione della città, dalla mobilità dolce all’urbanistica tattica, al centro diffuso. Si tratta di un primo lotto di interventi che abbiamo individuato con lo scopo di unire in maniera più funzionale le zone periferiche con quelle più centrali attraverso una dorsale ricca di attività commerciali nell’Oltrestazione, come la via Mauro Venegoni e i suoi immediati dintorni, che merita di essere valorizzata con interventi ad hoc. La rigenerazione urbana è un tema su cui la giunta ha cominciato a lavorare da subito e che sarà uno dei fil rouge del mandato; la partecipazione a questo bando, dopo l’avvio del procedimento per l’individuazione del patrimonio edilizio dismesso con criticità, dimostra il nostro interesse e l’importanza che assegniamo a questa sfida”, spiega l’assessore alla Città bella e funzionale, Marco Bianchi.

Il programma della “Rete verde e del commercio di via Venegoni” consiste nella creazione di un nuovo nucleo di aggregazione lungo la linea 1 della Ciclopolitana nella zona dell’Oltrestazione, alternativo al centro storico, negli assi commerciali di piazza del Popolo e Vittorio Veneto, via Venegoni, via XX Settembre e via Rossini. L’area sarà valorizzata in termini di fruibilità e vedrà interventi di moderazione del traffico, riqualificazione di piazze, strade e aree verdi per favorire la rigenerazione della zona e lo sviluppo del commercio di vicinato. La progettazione degli interventi vedrà la partecipazione del quartiere, dalla parrocchia alle contrade, dall’associazione commercianti alla consulta territoriale ai gruppi di controllo del vicinato.

Il progetto della Bicipolitana prevede la realizzazione delle linee 1 e 3 attraverso la messa in sicurezza dei tratti ciclabili esistenti unendoli ad altri in via di realizzazione e completando quelli mancanti. Saranno creati punti di sosta in corrispondenza di nodi significativi dotandoli di arredo urbano, cicloposteggi e cartellonistica turistico-territoriale, oltre a quella specifica della bicipolitana da svilupparsi con apposito progetto grafico. Contemporaneamente, saranno attivati processi partecipativi con i quartieri e le scuole attraversati dalle due linee, volti sia alla rivitalizzazione e valorizzazione delle aree pubbliche sottoutilizzate lungo il tracciato, sia alla creazione di “zone scolastiche”, con interventi di urbanistica tattica e miglioramento della sicurezza stradale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings