Cerca
Close this search box.
sabato, 20 Luglio 2024
sabato, 20 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Ricettazione di beni d’arte: i Carabinieri rendono al Consolato Britannico il libro storico rubato dalla biblioteca di Edimburgo

Il volume “Don John of Austria, vol. 1” di Sir William Stirling-Maxwell, edito a Londra nel 1883, è stato restituito a Catriona Graham, Console Generale Britannico a Milano, dal Comandante del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Udine, Magg. Lorenzo Pella, al termine di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone, inquadrata nell’ambito dell’operazione internazionale denominata “Pandora V”, sotto l’egida di Interpol ed Europol.

Come si legge in una nota, è stata condotta una particolare indagine, finalizzata a contrastare in più Paesi, la commercializzazione di beni d’arte di provenienza illecita. Nell’ambito di tale operazione è stata svolta un’azione di “cyberpatrolling” che ha consentito ai Carabinieri di Udine di individuare l’inserzione di vendita  di alcuni volumi storici in lingua inglese, uno dei quali recava chiari segni distintivi di provenienza dalle Edinburgh Libraries. 

Gli approfondimenti eseguiti, anche grazie all’attivazione dei canali di cooperazione internazionale di polizia attraverso Interpol Regno Unito (UK), hanno confermato quanto era già stato accertato dai militari: il volume in questione era di proprietà dell’ente culturale scozzese.  

La Procura di Pordenone ha emesso un decreto di sequestro del manoscritto, eseguito nei confronti di un inserzionista, che è stato denunciato per ricettazione.

La restituzione rafforza i consolidati rapporti di collaborazione tra il Comando TPC e le Autorità britanniche in tema di sicurezza del patrimonio culturale, oltre che riaccorpare il tomo al secondo volume del testo ancora presente nella collezione della biblioteca civica di Edimburgo. 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings