lunedì, 17 Gennaio 2022

Riaprono al pubblico gli Uffici Postali di Busto Arsizio

E’ prevista a breve la riapertura degli Uffici Postali di Busto Arsizio dopo le rimostranze dei cittadini residenti nei quartieri della periferia: a Sant’Anna, quello di via Antonio Fogazzaro, a Madonna Regina, in viale Lonate Pozzolo e alla Stazione Ferroviaria, quello di piazza Volontari della Libertà, che dopo il lockdown erano rimasti chiusi, scelta intrapresa da Poste Italiane dettata dall’emergenza da Coronavirus, lasciando i residenti senza un punto di riferimento e il disagio di migrare in un altro ufficio postale aperto.

Il sindaco Emanuele Antonelli è intervenuto chiedendo la riapertura degli Uffici Postali della città alla direzione regionale di Poste Italiane, come si legge in una nota via social: “Vi comunico che nei giorni scorsi mi ero preso l’impegno di contattare i vertici regionali di Poste Italiane per chiedere gentilmente la riapertura dell’ufficio postale dei quartieri di Sant’Anna, Madonna Regina e quello alla Stazione ferroviaria.  Ebbene sì, mi hanno contattato per avvisarmi che la richiesta è stata accolta e che, entro lunedì, saranno riaperti tutti e tre gli uffici postali di Busto Arsizio. Ringrazio i vertici regionali delle Poste Italiane per la proficua collaborazione”.

E il primo a riaprire è stato oggi, giovedì 25 giugno, l’ufficio di Sant’Anna, con nuovi orari: martedì e giovedì dalle 8.20 alle 13.35; sabato dalle 8.20 alle 12.35. La riapertura è stata possibile mettendo in pratica le idonee misure di sicurezza anti Covid-19, con pannelli schermati in plexiglas e segnaletica sul pavimento, l’ingresso sarà contingentato utile per il distanziamento interpersonale, obbligo di mascherina. Per il momento restano chiusi quello di viale Lonate Pozzolo e di piazza Volontari della Libertà.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI