domenica, 19 Maggio 2024

Riaperto a Niguarda il reparto di terapia intensiva pronto per accogliere pazienti Covid

L'ospedale Niguarda di Milano

Era stato chiuso lo scorso 30 giugno il reparto di terapia intensiva dedicato ai malati di Coronavirus, con la dimissione dell’ultimo ricoverato: due giorni fa, domenica 27 settembre, il reparto è stato aperto nuovamente, accogliendo tre persone.

Come diffuso dall’ospedale, la situazione non è allarmante, ma in queste settimane di fine settembre si assiste ad un nuovo aumento di cittadini contagiati dal Covid-19, con gravi problemi respiratori.

Il reparto può arrivare a contenere fino a 150 persone in poche ore, se necessario, fino ad una capienza totale di 1100 posti letto, che si spera non accada.

L’epidemia è ancora sotto controllo e i numeri non sono certo quelli della scorsa primavera, tuttavia ieri, lunedì 28 settembre, i nuovi casi di Covid-19 in Lombardia erano 119, con poco meno di 8mila tamponi effettuati, e due i decessi.

Tra i nuovi casi, 65 in provincia di Milano, 36 a Milano città, 14 in provincia di Brescia e 12 in provincia di Monza e Brianza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI