domenica, 22 Maggio 2022

RHO – Lite tra coppia di stranieri in un hotel: entrambi in ospedale

Come riporta l’ANSA Lombardia, sono in lieve miglioramento le condizioni della donna russa aggredita con un coltello la scorsa notte in un hotel a Rho: sottoposta ad un’operazione chirurgica, infatti, non si troverebbe più in imminente pericolo di vita anche se la sua prognosi rimane riservata. Il suo aggressore si trova piantonato all’ospedale di Rho dopo essere stato sottoposto ad una lavanda gastrica per avere ingerito, presumibilmente dopo l’accoltellamento, un intero flacone di antidepressivi. Secondo quanto precisato dai Carabinieri, che indagano sul’episodio, l’aggressore di origine egiziano e la donna vivevano da alcuni anni una relazione altalenante ed erano stati protagonisti, in passato, di una pesante lite in strada. Lui, pizzaiolo a Rho, si era trovato nell’hotel con lei, irregolare e con un ordine di espulsione sulle spalle, proprio per tentare di appianare l’ennesima rottura. Invece è scoppiata una lite furibonda e ora l’uomo è accusato di tentato omicidio.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI