sabato, 25 Giugno 2022

RHO – Lavori di consolidamento a Villa Burba

L’Amministrazione Comunale di Rho ha preso in esame la situazione strutturale di Villa Burba. Già martedì 5 luglio è stato fatto un primo sopralluogo nel corpo centrale da parte di professionisti esterni e dai tecnici dell’ufficio Lavori pubblici edifici, sicurezza sul lavoro, protezione civile per rilevare lo stato attuale della Villa e definire i lavori di manutenzione da effettuare soprattutto nel corpo centrale.
I sopralluoghi, che si sono succeduti anche nei giorni successivi sempre da parte del personale comunale e di professionisti esterni, hanno avuto l’obiettivo di definire gli interventi più opportuni in considerazione dei rilevi e del pregio dell’edificio e quindi stabilire l’elenco delle priorità.
Nei prossimi giorni sono previsti i seguenti interventi:
– entro venerdì 15 luglio redazione di perizia, da parte del tecnico appositamente incaricato, di verifica della sicurezza statica delle strutture portanti della villa che hanno evidenziato delle criticità.
– entro la stessa data, completamento delle attività di messa in sicurezza degli intonaci, dei fregi e delle parti non strutturali ammalorate, già messe in protezione nei giorni scorsi.
– messa in sicurezza cautelativa di alcune parti strutturali
– a seguire, avvio della progettazione degli interventi di restauro conservativo e risanamento strutturale delle parti ammalorate.
Villa Burba è una delle ville di delizia fiorite nei dintorni di Milano a partire dal XVII secolo. Sorge a lato del tracciato storico della strada del Sempione, a poca distanza dal Santuario dell’Addolorata di Rho, su terreni appartenenti da secoli alla nobile famiglia Crivelli, portati in dote da Maddalena, sposa del conte Luigi Pecchio, che ne curò la costruzione attorno al 1665.
Di proprietà del Comune di Rho dal 1966, con una progressiva accurata azione di recupero ne è divenuta vivace polo culturale e sede della Biblioteca comunale.
Il Sindaco di Rho, Pietro Romano, dichiara:
“Siamo subito intervenuti per verificare lo stato di Villa Burba, che rappresenta il luogo più prestigioso del Comune di Rho e che come ogni edificio storico necessita di periodici interventi di manutenzione. Sulla base delle disponibilità economiche, provvederemo a fare in modo che sia preservato e valorizzato questo patrimonio artistico e culturale a vantaggio dei cittadini rhodensi e del personale, che lavora in questa sede, garantendo in via prioritaria la sicurezza e l’agibilità. Cogliamo l’occasione per ringraziare gli addetti della Biblioteca, che ci hanno aiutato ad evidenziare alcune problematiche riguardanti lo stato di conservazione dell’edificio e che hanno dimostrato di avere a cuore il futuro della Burba. Ovviamente gli interventi tecnici, che dovranno essere effettuati, potranno provocare qualche disagio, come sempre accade in queste situazioni.”

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI