mercoledì, 29 Giugno 2022

Rho: “Città per la Vita, Città contro la Pena di Morte”

Il logo adottato dal Comune di Rho

L’Amministrazione comunale di Rho aderisce oggi, mercoledì 30 novembre, all’appello della Comunità di Sant’Egidio con numerose iniziative, per celebrare la Giornata Internazionale “Cities for Life”, Città per la Vita – Città contro la Pena di Morte, che rappresenta la più grande mobilitazione abolizionista a livello internazionale.

Condividendo i contenuti e l’intento dell’iniziativa, il Comune di Rho ha attivato diverse attività per oggi, ma non soltanto.

Sul sito comunale è stato pubblicato il logo “Cities for Life” e la città è stata iscritta nella mappa internazionale delle “Città per la Vita” – Città contro la Pena di Morte”.

Lunedì 12 dicembre si potrà assistere alla proiezione del film “Tutta la mia vita in prigione” (In Prison My Whole Life) di Marc Evans, all’Auditorium Comunale in via Meda 20, alle 21.

Questa sera, dalle 18 alle 20 rimarrà accesa la torre del Palazzo comunale, come proposto dalla Comunità di Sant’Egidio. Sarà avviata la creazione di una bacheca dedicata, con libri a tema in collaborazione con la Biblioteca di Villa Burba, ed infine sarà evidenziato lo status di Rho “Città per la Vita” in occasione degli eventi per il conferimento della Cittadinanza Onoraria al Dalai Lama.

“La data del 30 novembre è stata individuata a ricordo della prima abolizione della pena capitale nel Granducato di Toscana il 30 novembre 1786, e quest’anno l’iniziativa si svolgerà in prossimità con la votazione della Moratoria universale delle esecuzioni capitali, presenti anche nel panorama giuridico e penale degli Stati Uniti, all’Assemblea Generale dell’ONU prevista per il prossimo mese di dicembre”, come si legge in una nota diffusa dal Comune di Rho.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI