Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Referendum Costituzionale 2020: vince il “sì” alla riforma per la riduzione del numero dei parlamentari

(Foto ANSA - di A. Di Marco)

Esulta il fronte del “sì” alla riduzione del numero dei parlamentari, con un primo risultato attorno al 70% delle preferenze, confermato alle 17 di oggi, lunedì 21 settembre. (Seguiranno aggiornamenti).

La consultazione referendaria ha coinvolto buona parte degli italiani aventi diritto al voto, circa il 55%, che non si sono tirati indietro, nonostante il periodo ancora caratterizzato dall’emergenza sanitaria per il Coronavirus, ma hanno raggiunto le proprie sezioni di voto, rispettando i protocolli anti contagio.

“E’ stata una prova molto impegnativa per tutti noi, dato il momento storico, ma tutti hanno dimostrato grande senso di responsabilità nei confronti dello Stato”, ha commentato Luciana Lamorgese, ministro dell’Interno.

Soddisfazione anche per il Movimento 5 Stelle, promotore della consultazione: “Gli italiani ci seguono e noi non ci fermeremo, lanciando presto nuove riforme”, ha detto Vito Crimi, capo politico del M5S.

“Siamo ad un punto di partenza, non di arrivo. Oggi è proprio una bella giornata: siamo ad un punto di inizio, ora dobbiamo lavorare anche sui regolamenti. Siamo di fronte a cittadini che hanno detto sì, confermando il ravvicinamento alla politica italiana. Questo risultato non era affatto scontato. E’ una vittoria di tutto il Paese, per gli italiani che vogliono cambiare e non hanno mai smesso di crederci. Una vittoria del popolo. Da oggi il numero dei parlamentari torna in linea con quello delle altre nazioni europee, guadagnandoci in credibilità. Abbiamo sofferto e ci siamo rialzati”, ha detto Luigi di Maio, ministro degli esteri, ex leader del M5S, commentando il risultato del voto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings