sabato, 22 Gennaio 2022

Rapina in banca a Milano: impiegati e clienti chiusi in un bagno

Rapinatori in piena osservanza delle regole anti Covid-19, quelli che stamattina, lunedì 15 giugno, attorno alle 8.30, hanno rubato più di 60mila euro dalla cassaforte di una banca in centro a Milano, la Banca Popolare di Sondrio in via Colonnetta, all’angolo con via Cesare Battisti.

Dotati di mascherine e guanti del tipo previsto dall’emergenza anti Coronavirus, ed armati di pistola due banditi, mentre un terzo è rimasto all’esterno, come raccontano i filmati delle telecamere di sorveglianza sono entrati nei locali della banca, intimando ai cassieri di aprire la cassaforte.

Quattro impiegati della banca, il direttore e quattro clienti sono stati chiusi in bagno, raccogliendo un bottino di più di 60mila euro e dandosi poi alla fuga.

Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia di Stato che, con i colleghi della Scientifica stanno lavorando per ricostruire l’accaduto e rintracciare i malviventi.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI