lunedì, 6 Febbraio 2023

Rapina alla stazione di Gallarate: i Carabineri raggiungono il presunto autore

E’ successo nelle scorse ore a Gallarate: i Carabineri hanno arrestato un uomo di 39 anni, marocchino, pregiudicato, e senza fissa dimora sul territorio nazionale, che a maggio scorso sarebbe stato l’autore di due rapine avvenute vicino alla stazione ferroviaria ai danni, rispettivamente, di una donna italiana, alla quale avrebbe sottratto la borsa contenente un cellulare ed un flaconcino di profumo, e di un tunisino al quale avrebbe strappato la collanina d’oro che indossava, rovesciandogli una bottiglia di birra in testa e colpendolo con pugni in faccia, tanto da procurargli lesioni giudicate guaribili in non meno di giorni.
L’indagato avrebbe poi minacciato telefonicamente le vittime, e chiesto denaro in cambio della restituzione di quanto rubato.

Le indagini hanno consentito di acquisire specifici elementi di prova a carico del marocchino, che è stato arrestato ed accompagnato in carcere a Busto Arsizio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI