venerdì, 24 Maggio 2024

Rafforzati i controlli ai Navigli a Milano: il sindaco Sala ringrazia i cittadini

(Foto da RAI 1)

Sono stati intensificati nella giornata di ieri, venerdì 8 maggio, a Milano, i controlli da parte delle Forze dell’ordine lungo i Navigli, “cuore” della movida cittadina dove dall’avvio della “Fase 2” in tanti si sono dati appuntamento, per trascorrere del tempo insieme, violando spesso le regole (mascherine e distanziamento sociale) stabilite per contenere possibili nuove ondate di contagi da Coronavirus.

Le troppe persone registrate nei giorni scorsi, ieri sono state scoraggiate dall’assumere comportamenti scorretti dalla presenza della Polizia locale, cui si è aggiunto anche il sindaco Giuseppe Sala per un sopralluogo.

Il tempo degli aperitivi all’aperto è ancora lontano: bibite e spuntini si possono acquistare nei locali che hanno riaperto, ma consumati altrove, non fuori dagli stessi, non in compagnia, senza mascherine.

Nei prossimi giorni i controlli proseguiranno. Malati, decessi, crisi sanitaria e socio-economica non sono uno scherzo ma una realtà ancora in atto, che si può superare con la collaborazione di tutti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI