Cerca
Close this search box.
domenica, 23 Giugno 2024
domenica, 23 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Quando non c’è fine allo scempio: il Parco del Roccolo terra di nessuno

Non c’è verso. Non ci sono buoni propositi che tengano. Non ci sono promesse di telecamere di sorveglianza che si mantengano, mentre il Parco del Roccolo, nell’Alto Milanese, su cui si affacciano diversi Comuni, invece di essere super protetto dagli stessi enti locali afferenti, è terra di nessuno.

Anzi, è terra facile per chi continua da decenni a farne uso per scaricarvi scarti ed immondizia di ogni genere, nel più completo disprezzo per l’ambiente e il territorio. E per chi frequenta la nota riserva verde, parco agricolo con ampi campi e zone boschive, per compiervi passeggiate e camminate naturalistiche, lo scenario che si presenta ogni volta è sempre lo stesso: quello di una discarica a cielo aperto.

Chi ha avuto il tempo, questa volta, di impilare con ordine delle gomme per automobili, per lasciarle nel parco a degradarsi? Il danno e la beffa, di chi indisturbato ha fatto il suo comodo.

Le fotografie all’interno del Roccolo offrono scenari che sempre più spesso contrappongono bellezza e degrado. E in tanti temono che l’incuria e lo sporco abbiano il sopravvento sulle immagini più belle del PLIS, il Parco locale di “interesse” sovracomunale: ma le sue sorti interessano davvero a qualcuno?

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings