lunedì, 8 Agosto 2022

Quando la magia diventa anche umanità: Uri Geller per la ricerca contro la fibrosi cistica

La loro amicizia è nata per caso e oggi diventa collaborazione, nella lotta alla fibrosi cistica.

Roberto Bombassei, artista e scrittore, nonché presidente di FC Altomilanese, racconta con orgoglio come Uri Geller, mago illusionista conosciuto in tutto il mondo, ha deciso di accompagnare la promozione del libro “Respiriamo insieme”, dedicato alla ricerca sulla Fibrosi cistica, versione americana, “Let’s breath together”.

Racconta Bombassei: “Conosco Uri da diversi anni. Lui è una leggenda vivente nel mondo del paranormale e della magia. Dopo diversi scambi di e-mail, nel 2012 ci siamo incontrati nel famoso Hotel Billia di Saint Vincent. Mentre tutti i prestigiatori lo attendevano al palatenda, io e la mia famiglia pranzavamo in sua compagnia con sua figlia e suo cognato. Tra un piatto e altro, Uri lesse il pensiero a mio figlio Edoardo e piegò un cucchiaio, che conservo ora gelosamente nella mia collezione privata.

Qualche settimana fa, complice un’intervista che gli ho fatto su temi di magia, ho parlato con Uri di fibrosi cistica, comunicandogli edizione americana del libro. Eravamo in diretta video dal suo museo a Israele, che consiglio a tutti di visitare. Uri è una persona estremamente sensibile, dinamica e trasmette un’energia pazzesca. Dopo qualche giorno, mi ha inviato un video dedicato a mia figlia Francesca e mio figlio Edoardo. Voglio bene a Uri. Quando lo dico tutti mi chiedono cosa penso, essendo prestigiatore, dei suoi “poteri”. La mia risposta: veri o non veri, Uri è una persona straordinaria, una leggenda vivente. Il solo sapere che nel mondo esiste una persona come lui mi rende felice. E questo è l’unica cosa che conta”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI