venerdì, 23 Febbraio 2024

Punito con un Daspo di 5 anni l’autore degli insulti razzisti rivolti al portiere del Milan Maignan

(Foto di Michal Jarmoluk - Pixabay)

Identificato e già punito, nelle scorse ore, l’ultras che sabato scorso 20 gennaio ha rivolto insulti razzisti al portiere del Milan, Mike Maignan, durante la partita di calcio di serie A Udinese-Milan. L’uomo è stato riconosciuto attraverso i filmati delle telecamere presenti allo stadio, e la Questura di Udine ha emesso a suo carico un Daspo per la durata di cinque anni.

Nei prossimi giorni il giudice sportivodovrà valutare il referto degli arbitri stilato per l’occasione, e degli ispettori della procura, cui dovrebbe seguire la decisione a proposito di quali sanzioni comminare alla società sportiva dell’Udinese.
Potrebbero esseri chiusi, per una o più partite, uno o più settori dello stadio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI