martedì, 6 Dicembre 2022

PROVINCIA DI VARESE – Diversi interventi dei VVFF il 15/11: recuperato un cadavere nel Ticino e domati incendi

Nella giornata di domenica 15 novembre, i Vigili del Fuoco della provincia di Varese sono stati chiamati per diversi interventi di soccorso tecnico urgente. Una decina le richieste: tre soccorsi a persona rispettivamente nei comuni di Saronno, Busto Arsizio e Varese. Nel capoluogo, in via Sacro Monte, per intonaco pericolante da un’abitazione: l’area prospiciente è stata interdetta in attesa dei lavori di messa in sicurezza.
Alle ore 11.30 nel comune di Sesto Calende (VA), in via Legnate, un veicolo per lavori agricoli durante la lavorazione in zona boschiva ha preso fuoco, il conducente è riuscito a scendere illeso ma il trattore è stato completamente avvolto dalle fiamme. Sul posto si sono recati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Somma Lombardo con un’autopompa e un fuoristrada dotato di modulo antincendio e hanno provveduto allo spegnimento.
Nella città di Somma Lombardo (VA) due interventi, il primo alle ore 15:00 in via Briante, dove per cause accidentali del mobilio posto all’esterno di un’abitazione di corte è stato interessato da un’incendio; gli operatori giunti sul posto con un’autopompa hanno spento le fiamme.
L’evento più grave si è verificato alle ore 16.00 in località Coarezza, quando un passante ha notato un corpo affiorare dal fiume Ticino. Immediatamente sul posto è stato inviato il personale del locale distaccamento oltre alla squadra S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) di Varese. I soccorritori hanno recuperato un cadavere dal corso d’acqua; le indagini sono affidate ai Carabinieri.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI