Proseguono i disagi per i clienti del New Parking Malpensa

Il New Parking Malpensa, il parcheggio di via dell’Industria a Busto Arsizio che è stato chiuso nei giorni scorsi dalla Polizia locale perché abusivo, continua a creare disagi ai suoi clienti che, ignari della chiusura, al ritorno dalle vacanze trovano le loro auto in strada incustodite, dopo affannose ricerche.

E’ quanto succede, in sintesi, in queste ultime ore di rientri dalle vacanze, dopo che più di mille automobili sono state rinvenute parcheggiate nel centro abusivo, e quindi abbandonate al suo esterno, nonostante i legittimi proprietari abbiano pagato per un ben diverso trattamento.

Ore di attesa interminabili, costi aggiuntivi per raggiungere il parking in taxi, auto ritrovate in strada o in altri centri di raccolta non facilmente indicati, automobili spesso danneggiate sono l’epopea che non sta risparmiando numerosi viaggiatori che sono incappati, loro malgrado, in parcheggi risultati senza autorizzazione, dopo le loro partenze.

La situazione sta sfiorando l’emergenza: consigliato rivolgersi ai parking la cui presenza è consolidata sul territorio della Malpensa da anni.

print