21.6 C
Comune di Legnano
domenica 20 Giugno 2021

Progetto antidegrado urbano: Legnano lancia una manifestazione d’interesse per la rimozione dei veicoli abbandonati

Ti potrebbe interessare

Fuggono dopo una rapina e perdono la refurtiva a Saronno

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio a Saronno: due malviventi si sono fatti consegnare gioielli e preziosi dalle commesse della gioielleria Galanti,...

Rissa tra giovani a San Giorgio su Legnano: arrivano i Carabinieri

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio, in piazza Mazzini a San Giorgio su Legnano: due ragazzi, entrambi ventenni, hanno litigato e sono...

Divide e arriva in piazza la questione Accam a Legnano

Particolare presidio ieri pomeriggio, sabato 19 giugno, a Legnano: Legambiente e i Comitati contro Accam hanno organizzato un momento di confronto con i cittadini,...

Nodo mascherine: il governo si confronta per stabilire una data che sciolga l’obbligo di portarle all’aperto

Mentre da domani, lunedì 21 giugno, tutte le regioni italiane saranno in fascia bianca, tranne la Valle d’Aosta, si discute per stabilire quando far...

Stop al degrado urbano, stop agli autoveicoli abbandonati in città: l’Amministrazione comunale di Legnano ha lanciato una manifestazione di interesse per la loro rimozione e demolizione. Con l’avviso esplorativo il Comune intende individuare operatori interessati a presentare, alla successiva procedura di affidamento, un progetto di “antidegrado urbano” finalizzato alla rimozione e demolizione, a titolo gratuito, dei veicoli in stato di abbandono considerati rifiuto, ossia per cui non sia più rintracciabile il proprietario, oppure bruciati, distrutti o mancanti di parti essenziali per loro funzionamento, situati su suolo pubblico o privato.

“Si tratta di una novità. A oggi il Comune ha in scadenza un accordo con una ditta per la rimozione dei veicoli abbandonati esclusivamente su suolo pubblico. Il problema dell’abbandono esiste però anche per le aree private, come in alcuni cortili, da qui la necessità di rispondere anche a questa esigenza che ci è stata in più occasioni segnalata. Come Amministrazione abbiamo inserito nel Documento unico di programmazione il contrasto al degrado urbano fra le priorità e, con questo avviso, vogliamo estendere alle aree private gli ambiti di intervento per risolvere situazioni di veicoli abbandonati anche da molto tempo migliorando così decoro e vivibilità”, spiega l’assessore al Benessere e sicurezza sociale Anna Pavan.

In base ai dati contenuti nel report dell’attività della Polizia locale i veicoli abbandonati su aree pubbliche censiti nel 2019 sono stati 83 (di cui 74 rimossi) e 64 nel 2020 (di cui 62 rimossi). (La manifestazione d’interesse dovrà pervenire entro le 12 del 25 giugno, tramite la piattaforma telematica “SINTEL”).

Articoli correlati

Open Day vaccini a Legnano: una data da segnare sul calendario

Si svolgerà sabato 26 giugno, tra una settimana, una giornata dedicata ai vaccini anti Covid-19, all’ospedale di Legnano. Tutti coloro che, over 60, per ragioni...

Cittadinanza Attiva Parabiago consegna al sindaco la raccolta firme contro il degrado

Sono state raccolte nei giorni scorsi, e già portate all’attenzione del sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi, ben 155 firme di cittadini che chiedono maggiori...

Buoni Spesa: a Legnano pubblicata la graduatoria. Aiuti là dove c’è bisogno

È stata pubblicata ieri, lunedì 10 maggio, a Legnano, la graduatoria dei cittadini ammessi ai Buoni Spesa destinati alle famiglie colpite dall’emergenza Covid-19, e...

Buoni Spesa per 320mila euro a Legnano: le domande accettate da domani 1 aprile

Succede a Legnano: da domani, giovedì 1 aprile, e fino a venerdì 30, le famiglie colpite dall’emergenza Covid potranno presentare domanda per i Buoni...

Covid-19 a Legnano: è il momento della responsabilità

I dati epidemiologici relativi alla scorsa settimana registrano diciotto nuovi casi di contagio da Covid-19 al giorno, a Legnano. E mentre il report semestrale, da...