14.4 C
Comune di Legnano
martedì 11 Maggio 2021

Primo Maggio di nuovo senza i manieri aperti a Legnano

Ti potrebbe interessare

Lavori al Centro Multiraccolta di Busto Arsizio: chiuso per una settimana

Da oggi lunedì 10 maggio il Centro Multiraccolta di via Tosi ang. via dell’Industria, a Busto Arsizio, sarà oggetto di un particolare intervento di...

AEMME Linea Ambiente ottiene gli stessi favorevoli riscontri del 2020

Il giudizio non si discosta molto da quello dello scorso anno: il lavoro di AEMME Linea Ambiente continua, infatti, a ottenere il consenso dei...

Al Teatro Tirinnanzi di Legnano oggi la presentazione del libro dedicato a Felice Musazzi

Si terrà oggi, lunedì 10 maggio, alle 18, al Teatro Città di Legnano “Talisio Tirinnanzi”, la presentazione ufficiale del libro dedicato a Felice Musazzi,...

Mascherine addio? Sì, quando almeno 30 milioni di italiani si saranno vaccinati

Potrebbero bastare 30 milioni di italiani già sottoposti alla prima dose di vaccino anti Covid-19, per dire basta alle mascherine indossate all’aperto. Mentre si ragiona...

Inizia oggi il mese di maggio, che per Legnano significa il mese del Palio: l’inizio delle manifestazioni e delle cerimonie legate all’evento, tra i più attesi e partecipati dell’anno.

Ma anche per il 2021 salta tutto, o meglio, sono state spostate più avanti le iniziative legate al Palio, il cui mondo delle otto contrade oggi avrebbe aperto i manieri alla visita da parte dei cittadini, segnando così l’inizio della consueta stagione paliesca, vissuta tutta in un mese, tradizionalmente frenetico e caratterizzato da ansie e speranze per il giorno della corsa del Palio.

Tutto sospeso per la pandemia da Covid-19, proprio come un anno fa.

“La ripartenza della città passa anche da questa manifestazione”, ha detto il sindaco nonché Supremo Magistrato del Palio, Lorenzo Radice, nei giorni scorsi, quando è stata indicata la data del prossimo 19 settembre per l’evento. Nel frattempo, dal Collegio dei Capitani e dalla Famiglia Legnanese l’appello per il sostegno al Palio, rivolto a sponsor e donatori.

“La scadenza temporale ultima è stata ufficializzata nella riunione del Comitato Palio del 23 aprile, in cui è emersa da parte di tutti la voglia di ripartire con la manifestazione più importante della città sapendo, realisticamente, di attraversare ancora un momento di incertezza estrema dovuta alla pandemia”, come si legge in una nota. Numerosi i messaggi diffusi oggi via social dai contradaioli e dagli appassionati del Palio di Legnano, che rimangono in attesa di tempi migliori, per riempire strade e manieri con i colori delle loro amate bandiere.

Articoli correlati

Il Palio di Legnano in cattedra all’Università Bicocca

Martedì 23 marzo, alle 9.15 il Palio di Legnano sarà oggetto di una lezione pubblica all’interno del Corso di Laurea magistrale in Turismo, Territorio...

Mezz’ora di Palio con il Collegio dei Capitani in diretta streaming

Per tutti gli appassionati del Palio di Legnano arriva “Mezz'ora di Palio", un’iniziativa promossa dal Collegio dei Capitani e delle Contrade, per parlare insieme...

Il creato Medievale nel Palio di Legnano

La Commissione Permanente dei Costumi del Palio di Legnano, con la consulenza scientifica della Fondazione Arte della Seta Lisio di Firenze, hanno allestito l’esposizione “Animalia -La raffigurazione...

Legnano senza Palio si consola con il video storico

Si può vedere da domenica 31 maggio, sul sito del Collegio dei Capitani e delle Contrade, nonché diffuso dai suoi canali social, il video...

Il Palio di Legnano celebrato oggi con una Messa

Domenica 31 maggio: domenica senza Palio di Legnano. Unica manifestazione, legata al tradizionale evento, annullato quest’anno per l’emergenza da Coronavirus, è stata la Messa celebrata...