mercoledì, 29 Giugno 2022

Prestiti al 120%: maxi operazione della Guardia di Finanza sgomina banda di usurai

(Foto da web)

E’ accaduto nelle scorse ore a Busto Arsizio: la Guardia di finanza di Varese ha arrestato cinque persone accusate di usura, considerate tutte coinvolte in un particolare giro illegale di prestiti di denaro a tassi di interesse fino al 120%. Due degli arrestati sono stati accompagnati in carcere, tre sono stati posti agli arresti domicilari.

Le fiamme gialle sono arrivate agli strozzini in seguito ad alcune segnalazioni e successive intercettazioni telefoniche: ai cinque soggetti si rivolgevano coloro che avevano bisogno di soldi e, come sembra, un imprenditore è stato minacciato quando nelle scorse settimane aveva deciso di denunciarli.
La banda degli usurai avrebbe anche emesso delle fatture false per operazioni inesistenti per più di 6 milioni di euro, grazie alla compiacenza di alcuni prestanome.

Agli arrestati sono stati sequestrati, a scopo preventivo, beni per 2,7 milioni di euro, tra conti in banca, beni immobili, automobili.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI