martedì, 31 Gennaio 2023

Presa di mira (di nuovo) la stazione di Castronno: chiusa la sala d’attesa

E’ successo nelle scorse ore alla stazione ferroviaria di Castronno, lungo la linea Milano-Varese: ignoti vandali hanno devastato gli arredi della sala d’aspetto, rendendola inagibile, come confermato da RFI, almeno per un mese.

La stazione di Castronno sembra essere al centro di ripetuti atti vandalici, dopo quelli già commessi ad ottobre, che hanno causato la distruzione del tabellone elettronico e di alcuni monitor.

Da RFI è stata già inoltrata una denuncia contro ignoti, mentre sono in corso le indagini, con anche l’aiuto delle telecamere di sorveglianza, per risalire a chi può aver compiuto l’ennesimo scempio, ai danni di tutta la comunità.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI