Premiata oggi a Las Vegas la ciotola realizzata nel Varesotto

La ciotola Mookie (Foto da web)

Si chiama Mookkie e sarà premiata oggi a Las Vegas, nell’ambito dell’apertura della fiera internazionale CES, il Salone dell’Elettronica.

Si tratta di una ciotola dotata di particolari sensori e dispositivi elettronici, in grado di riconoscere un animale domestico ed erogargli del cibo.

Mookkie è stata realizzata dalla Volta, azienda con sede a Gerenzano nel Varesotto che oggi sarà presente a Las Vegas con il suo amministrare delegato Silvio Revelli, per ritirare l’“Innovation Award” nella categoria Smart Home della Consumer Technology Association, l’associazione dei consumatori americani.

La ciotola riconosce visivamente un gatto o un cane, aprendo uno sportellino per fornire cibo, preparato in precedenza dal proprietario del pet, nella giusta quantità. L’oggetto, del tutto nuovo, può risolvere il problema dell’alimentazione degli animali da affezione in assenza dei loro proprietari.

“È per noi un motivo di prestigio e, al contempo, di stimolo. Abbiamo tutte le carte in regola per vincere l’onorificenza dell’Innovation Award. Per una realtà decentrata come la nostra, ma che in pochi anni ha saputo affacciarsi su un mercato internazionale, anche soltanto l’essere presenti al CES è motivo di grande orgoglio”, ha commentato Revelli.

print