Cerca
Close this search box.
mercoledì, 19 Giugno 2024
mercoledì, 19 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Possono riaprire le pasticcerie Paganini: tolti i sigilli

Succede a Busto Arsizio: la Procura che aveva imposto lo scorso 24 ottobre la chiusura delle due pasticcerie Paganini, ben note in città, ha dato mandato di togliere i sigilli, così i titolari potranno riprendere la loro attività.

Tutto alla luce del fatto che gli stessi hanno fatto richiesta di oblazione, e dovranno versare 38mila euro per “saldare il conto” con le contestazioni amministrative, sollevate nei loro confronti il mese scorso.

Come da più fonti, i titolari dei due negozi di dolci hanno già versato 12mila euro per quietanza, in risposta all’accusa di non aver sottoposto i dipendenti alle visite mediche specialistiche, previste dalla legge, e non provveduto alla loro formazione professionale richiesta dalle normative. Ancora al vaglio la questione degli stipendi ai dipendenti non corrispondenti ai contratti, nonché degli orari di lavoro. Sembra che i titolari abbiano spesso approfittato dello stato di necessità dei loro dipendenti per aumentare i loro turni, senza un adeguato riconoscimento economico.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings