Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Più di 500mila giovani italiani oggi impegnati con l’esame di maturità

(Foto ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO)

Sono più di 500mila gli studenti italiani che questa mattina, mercoledì 21 giugno, affrontano la prima prova scritta dell’esame di maturità. Una tappa importante ed impegnativa, non soltanto per l’aspetto didattico, ma anche per il raggiungimento di un traguardo dal sapore sociale.

Si parte con lo scritto di italiano, comune a tutti gli indirizzi di studio, e le prove scritte sono state preparate dal Ministero dell’Istruzione e del Merito.
Domani la seconda prova sarà diversa per ogni indirizzo di studio, quindi avranno inizio gli esami orali, come di consueto. Quest’anno si prevede il ritorno della maturità alle dinamiche pre Covid. No a smartphone e smartwatch in classe, requisiti all’ingresso.

Più precisamente, sono 536mila e 8 gli studenti coinvolti nelle prove, con 14mila commissioni d’esame, per un totale di 27mila e 895 classi. A loro ha rivolto un particolare messaggio, nelle scorse ore, il presidente del Consiglio Giorgia Meloni: “Siate creativi, buttatevi a capofitto nel vostro sogno, qualsiasi sia. C’è chi proseguirà negli studi universitari, chi sceglierà di abbracciare un’esperienza lavorativa: qualsiasi sia la scelta che farete ricordate che voi siete i padroni del vostro destino. Credeteci con tutte le vostre forze per realizzarlo. Voi siete i protagonisti di quel libro che si chiama vita. Vale la pena di vivere e di leggere quel libro con tutta l’intensità possibile”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings