Cerca
Close this search box.
giovedì, 25 Luglio 2024
giovedì, 25 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Piscine e parchi acquatici controllati dai NAS: su 288 strutture, 83 non idonee. Nell’acqua anche batteri

(Foto di Adam - Pixabay)

E’ successo in queste settimane: i Carabinieri del NAS hanno completato una particolare indagine nelle piscine e nei parchi acquatici, su tutto il territorio nazionale, per verificarne la pulizia e la sicurezza per i frequentatori. I controlli su 288 strutture, effettuati d’accordo con il Ministero della Salute, ne hanno rivelato 83, vale a dire il 28%, non idonee all’apertura al pubblico.

Un centinaio di questi impianti natatori ludici estivi sono stati sanzionati per scorrettezze diverse nella loro conduzione generale, con multe per oltre 40mila euro. Una decina di piscine sono state chiuse per gravi criticità riscontate negli spazi dedicati agli ospiti e nell’acqua.

In provincia di Latina, Viterbo e Messina, i Carabinieri hanno accertato nelle vasche elevate concentrazioni di batteri, potenzialmente conduttori di infezioni anche gravi. In provincia di Bari, Napoli e Reggio Calabria, tre impianti sono stati chiusi perchè non autorizzati.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings