Cerca
Close this search box.
sabato, 22 Giugno 2024
sabato, 22 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Perseguita l’ex moglie sotto casa e al telefono: scatta il divieto di avvicinamento

I Carabinieri di Lonate Pozzolo hanno applicato la misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti di un 58enne italiano, per il reato di atti persecutori nei confronti della moglie dalla quale si stava separando.

Le indagini, avviate nel mese di agosto dello scorso anno dopo le denunce sporte dalla donna, hanno consentito di acquisire gravi indizi in relazione alla sussistenza di una reiterata attività vessatoria posta in essere dall’uomo nei confronti della consorte 57enne.

In più circostanze, l’uomo si è presentato nell’abitazione dell’ex moglie cercando di convincerla a tornare insieme, offendendola ed ingiuriandola. Le molestie, che avvenivano anche per telefono, si erano rivelate eccessivamente insistenti ed invasive, traducendosi anche in offese, minacce ed aggressioni fisiche, e, dunque, non più tollerabili, tanto da causare uno stato di timore ed angoscia per la vittima.

Il G.I.P. presso il Tribunale di Busto Arsizio ha ritenuto sussistenti i gravi indizi di colpevolezza e le esigenze cautelari a carico dell’indagato, accogliendo la richiesta della Procura di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti dell’uomo, il quale ora dovrà mantenere una distanza di almeno 500 metri dalla vittima.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings