venerdì, 19 Aprile 2024

Pericolo valanghe in montagna: che gli escursionisti si dotino di Artva prima di recarsi sulla neve

(Foto da web - Meteoweb)

E’ stata dichiarata di “massima attenzione”, per tutto il fine settimana, la situazione neve e valanghe dal Soccorso Alpino.

La zona di maggiore pericolo è quella delle Alpi Retiche Orientali, Centrali e Occidentali, Prealpi Lariane, Orobie, Prealpi Bergamasche, Prealpi Bresciane e Adamello, con un rischio da 3-marcato a 4-forte, come si legge in un bollettino diffuso da Arpa Lombardia: “gli abbondanti apporti nevosi incrementano e sovraccaricano i recenti accumuli”, e quindi “il distacco è possibile con un debole sovraccarico generando valanghe di anche grandi dimensioni”.

Gli operatori del Soccorso Alpino raccomandano la massima attenzione a chi deciderà di compiere, nei prossimi due giorni, escursioni nelle aree montane indicate, e di portare con sé il dispositivo Artva, pala e sonda.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI