Per i ragazzi di Vanzago e Pogliano arriva “Riesco”

Il volantino dell'iniziativa

Si intitola “Riesco: l’adolescenza negli spazi di relazione, una nuova opportunità per gli adolescenti di Pogliano e Vanzago “, un nuovo progetto educativo destinato ai ragazzi, che prende il via in questi giorni alla scuola secondaria A. Ronchetti.

Nato dalla collaborazione di Stripes, Cooperativa Serena, Tre Effe, l’Istituto Neglia e il Comitato Genitori dell’istituto, il progetto è stato finanziato grazie al bando Maria Paola Svevo di Fondazione Comunitaria Nord Milano e al contributo del Teatro dell’Armadillo.

“Desiderato fortemente dalle Amministrazioni dei Comuni di Pogliano Milanese e Vanzago, il progetto prevede una serie di laboratori che si svolgeranno in classe oltre che di iniziative realizzate sul territorio. L’obiettivo che si desidera realizzare è il sostegno al benessere di ragazze e ragazzi, incrementare le abilità socio- relazionali e creare un clima di classe sereno insegnando a gestire le difficoltà con strategie di risoluzione”, come si legge in una presentazione dell’iniziativa.

“Questo progetto è un ulteriore tassello che si aggiunge alle numerose proposte di sostegno alle famiglie e alla genitorialità, presenti sul territorio”, commenta M’buyi Wa Kalombo, assessore all’Educazione di Vanzago.

“E’ il completamento di diversi progetti educativi proposti e condivisi con l’Istituto Scolastico”, spiega Manuela Bottini assessore all’Istruzione di Pogliano.

print