Pauroso incendio a Vanzago: le fiamme lambiscono anche la ferrovia

(Foto da web)

E’ successo ieri in tarda serata: per cause ancora in fase di accertamento, un vasto rogo è divampato all’improvviso all’interno di una struttura industriale dismessa, la ex Cuoital in via Assisi a Vanzago.

Una alta colonna di fumo nero è stata visibile per ore anche a chilometri di distanza. L’incendio si è diffuso in pochi minuti ad una vicina area boschiva, fino ad arrivare a lambire anche la linea ferroviaria Milano-Varese.

I Vigili del fuoco sono intervenuti dalla centrale operativa di via Messina a Milano, con sei mezzi, tra autopompe ed autoscale, per domare le fiamme, riuscendovi soltanto in nottata.

Dalle prime fonti sembra che si possa trattare di un atto doloso e anche il sindaco di Vanzago, Guido Sangiovanni, si è rivolto ai cittadini via social, per chiedere di rendere testimonianza ai Carabinieri nel caso in cui avessero indicazioni utili alle indagini, avviate per comprendere l’accaduto.

Alcuni residenti nelle vicinanze della ex fabbrica avrebbero raccontato di aver visto alcuni ragazzi allontanarsi dall’area dismessa, poco prima dell’incendio.

print