Paura in stazione Centrale: brucia un vagone ma per fortuna è vuoto

La stazione Centrale di Milano (Foto da web)

E’ successo questo pomeriggio alla stazione Centrale di Milano: per cause ancora in fase di accertamento, ha preso fuoco all’improvviso il vagone di un treno fermo sul binario 8.

Il rogo è stato domato dai Vigili del fuoco sopraggiunti insieme alla Polizia ferroviaria, i cui agenti hanno collaborato per spostare la carrozza, ancora in fiamme, su un binario morto, lontano dal movimento dei viaggatori, per non intossicare nessuno con il fumo fuoriuscito.

Le fiamme si sono sprigionate da un vagone del treno diretto a Tirano.

L’ipotesi più accreditata è che si sia verificato un malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento, e alcune scintille abbiamo bruciato prima di tutto i sedili per poi estendersi al resto delle suppellettili.

Al momento dell’incendio il vagone era vuoto, e non si registrano persone coinvolte.

print