Paura a Sondrio: automobile travolge la folla al mercatino di Natale

Una delle bancarelle travolte (Foto ANSA)

Poteva essere ben più grave il bilancio di quanto accaduto ieri a Sondrio, in piazza Garibaldi, dove si stava svolgendo un mercatino di Natale.

Un’automobile guidata da un giovane di 25 anni, ubriaco, è piombata sulla folla, travolgendo alcune persone e ferendone gravemente tre.

L’uomo è stato riconosciuto per un soggetto da tempo in cura per disturbi mentali e, in virtù di questo, al momento gli inquirenti escludono l’atto terroristico.

Tra le persone coinvolte nell’impatto con la Toyota Yaris lanciata sulla folla, una donna di 44 anni che cadendo ha battuto la testa sul ghiaccio, ma stando alle ultime fonti non sarebbe in pericolo di vita.

Il giovane assalitore è stato portato in ospedale, piantonato perché in stato di arresto, perché anche lui ha riportato alcune ferite, ed è accusato di tentato omicidio plurimo.

Gli inquirenti indagano per comprendere le ragioni del gesto.

print