Paura a Cologno Monzese: dopo un incendio possibile nube tossica

Attimi di apprensione ieri sera a Cologno Monzese, e nelle vicinanze, per lo scoppio di un incendio, attorno alle 20, in una ditta di materie plastiche, in viale Spagna.

I dipendenti erano da poco usciti tutti dalla struttura, per andare a casa, quando per cause ancora in fase di accertamento, all’interno del magazzino della Galvanica Ambrosiana si è sviluppato un vasto rogo.

Le fiamme e il fumo nero dal capannone si sono elevati in pochi minuti, tanto da essere visti anche da diversi chilometri di distanza.

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Milano e i Carabinieri di Sesto San Giovanni, e in una mezz’ora il rogo è stato spento.

Non si registrano feriti, ma nella zona la preoccupazione è salita per la possibile tossicità del fumo che ha raggiunto numerose case di Cologno e delle vicinanze, i cui residenti hanno chiuso le finestre a scopo precauzionale.

Al lavoro anche oggi i tecnici di ARPA e ATS, per stabilire la qualità dell’aria dopo l’incendio.

L’incendio visto dalla tangenziale Est di Milano
print