domenica, 5 Febbraio 2023

Partito il censimento della popolazione a Legnano: obbligatorio per le famiglie selezionate

(Foto da web - IVG.it)

Si sta svolgendo dall’inizio di ottobre e Legnano il Censimento della popolazione e delle abitazioni, che ogni anno coinvolge un campione rappresentativo delle famiglie italiane, che per il 2022 sono 1 milione e 326.995, in 2.531 Comuni su tutto il territorio nazionale.

A Legnano, come si legge in una nota del Comune, le famiglie coinvolte sono circa 1.100, delle circa 26mila residenti, e il Censimento è obbligatorio per tutte queste selezionate. Due le modalità con cui sarà svolta la rilevazione: con un’indagine “areale”, che ha quesiti specifici sulla dimora, e quella “da lista”, che rileva le caratteristiche demografiche e socio economiche della popolazione.

Come spiegato dal Comune, il campionamento areale avviene con un rilevatore che si reca nelle abitazioni, nel periodo compreso tra il 13 ottobre ed il 17 novembre. Nella prima settimana di ottobre le famiglie interessate sono state avvisate dai rilevatori di zona tramite locandine affisse negli atri dei palazzi, e lettere fatte trovare nelle cassette della posta. Non è previsto che le famiglie interessate al campionamento areale si rechino nell’ufficio di censimento per la compilazione del questionario.

Il campionamento da lista avviene direttamente on line: le famiglie interessate dal campionamento da lista hanno ricevuto entro i primi giorni di ottobre le lettere informative da parte di ISTAT, con le credenziali per poter compilare autonomamente il questionario on line, nel periodo 3 ottobre – 12 dicembre. In alternativa è possibile attendere il rilevatore nel proprio domicilio dal 7 novembre.

I sei rilevatori del Comune di Legnano, impegnati nelle due attività, sono forniti di tesserino di riconoscimento, ed operano attraverso un tablet; non sono previsti questionari cartacei. Per avere ulteriori indicazioni, si può contattare l’ufficio di censimento che si trova ai Servizi Demografici in via Gilardelli 21, telefono 0331/471229 – 211 – 227 (attivo da lunedi a venerdi dalle 9 alle 12).

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI