domenica, 24 Settembre 2023

Partita: la navicella Crew Dragon sta viaggiando nello spazio

(Foto da web)

Lancio riuscito quello di ieri, sabato 30 maggio, da Cape Canaveral in Florida, della navicella spaziale Crew Dragon, con a bordo i due astronauti della NASA, Bob Behnken e Doug Hurley, ora in viaggio verso la ISS, la International Space Station.

Dopo il lancio fallito mercoledì scorso per il cattivo tempo, ieri il Crew Dragon, della società privata SpaceX, di Elon Musk, ce l’ha fatta a partire, segnando l’inizio di una nuova epoca per gli Stati Uniti, che tornano ai viaggi nello spazio, sospesi dal 2011.

Una nuova epoca perché la SpaceX, come altre imprese private, stanno mettendo a punto più programmi commerciali per raggiungere lo spazio, portandovi anche i turisti, per brevi crociere fuori dall’orbita terrestre. Nuove collaborazioni tra la NASA e i privati.

L’arrivo alla stazione spaziale orbitante è previsto per le 16.27, dopo venti ore di volo, e alle 18.45 è prevista l’apertura del portello che collegherà i due astronauti della Crew Dragon con quelli della ISS, i russi Anatoli Ivanishin e Ivan Vagner che faranno loro gli “onori di casa”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI