Parte la sperimentazione dei Taser anche in Italia

(Foto da web - Wired)

Se ne vedranno proprio come nei telefilm americani. E’ stato firmato nelle scorse ore dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, il decreto  che autorizza l’utilizzo delle pistole elettriche, i Taser, da parte della Polizia di Stato dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Tali dispositivi, come noto, funzionano inviando una scarica elettrica che immobilizza, e sono usati soprattutto, dove già adottati, contro soggetti che non si fermano agli “alt” degli agenti.

Il decreto autorizza l’impiego dei Taser in undici città italiane, in via sperimentale: a Milano, Torino, Padova, Bologna, Reggio Emilia, Firenze, Napoli, Caserta, Brindisi, Catania e Palermo.

In una prima fase, dopo l’acquisto delle pistole elettriche, dovranno essere addestrati al loro uso gli uomini e le donne delle Forze dell’ordine.

print