sabato, 22 Gennaio 2022

Parabiago – Un progetto per gli anziani dell’Albergo del Nonno

L’Amministrazione comunale di Parabiago ha accolto il progetto della Cooperativa KCS Caregiver, in collaborazione con Avis Parabiago, articolato su cura, valorizzazione e coesione sociale delle persone anziane, in particolare quelle che si trovano ospiti della casa di riposo “Albergo del Nonno”, e che frequentano il Centro Diurno.

Come spiegato dal Comune, KCS caregiver, che lo scorso anno ha ottenuto un contributo pari a 5mila euro per un progetto dedicato esclusivamente agli ospiti della rsa e del CDI “Ermanno Donati”, sviluppato sulla Pet Therapy con due asinelli, a nome del direttore di filiale Stefano Carminati, si è resa disponibile a partecipare ad un progetto più ampio che coinvolgesse direttamente sia l’Amministrazione comunale, sia altre associazioni del territorio in modo da estendere la ricaduta positiva della realizzazione di progetti con così evidenti finalità di cura, ma anche sociali.

Il nuovo progetto è stato battezzato con il nome di “Le relazioni che curano cultura inclusiva, cura e valorizzazione delle persone anziane per sviluppare coesione sociale”, ed ha ottenuto 13mila euro di contributo (su 26mila euro di costi di realizzazione) partecipando al bando sociale 2019/1 “Sostegno alla fragilità, alla marginalità e al welfare” promosso da Fondazione Ticino Olona.

Le attività previste si svolgeranno da questo mese di luglio fino a dicembre 2020, e proporranno momenti diversi tra cui laboratori d’arte, pet therapy con gli asini, attività con le scuole locali. L’obiettivo principale è stimolare la memoria, sia con esperienze che recuperano i ricordi, sia attraverso occasioni per poterla tramandare ai più giovani.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI