6.9 C
Comune di Legnano
venerdì 26 Febbraio 2021

PARABIAGO – Tenta l’ennesima estorsione ai danni del padre: arrestato

Ti potrebbe interessare

I Servizi demografici ampliano l’orario di apertura a Busto Arsizio

I Servizi Demografici ampliano l’orario di apertura al pubblico, a Busto Arsizio: sia la sede centrale in via Fratelli d’Italia 12, sia l'Ufficio distaccato...

Il mondo delle palestre e delle piscine in piazza a Milano per chiedere la riapertura in sicurezza

Si è svolta nelle scorse ore a Milano, in corso Monforte, una protesta organizzata dai titolari e dai gestori delle palestre e delle piscine,...

I sangiorgesi invitati a scrivere sul libro di presentazione del 64esimo Campaccio

L’invito arriva dal sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, ai suoi concittadini: scrivere un pensiero dedicato all’evento sportivo del Campaccio, che sarà...

Giornata delle Malattie rare: le fontane si accendono di blu a Legnano

Il Comune di Legnano colorerà di blu la fontana di piazza San Magno, lo specchio d’acqua di piazza del Popolo e la fontana di...

Nel pomeriggio del 2 dicembre, i Carabinieri della Stazione di Parabiago hanno tratto in arresto un 51enne del luogo nella flagranza del tentativo di estorsione ai danni dell’anziano padre. L’uomo, – noto per avere in passato commesso reati contro i familiari ed attualmente sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata –, si è recato dal genitore 78enne, che gestisce un negozio di elettrodomestici nel centro di Parabiago, chiedendogli insistentemente e per l’ennesima volta la somma di € 100,00 che gli sono stati negati. Il malfattore, a questo punto, ha percosso il padre con calci e pugni, finché il malcapitato, rifugiatosi all’interno di un negozio adiacente ha chiesto aiuto ai Carabinieri. I militari, dopo aver rasserenato la vittima, hanno raccolto la testimonianza dell’anziano ed hanno proceduto all’arresto nei confronti del reo per tentata estorsione. Il 51enne, nella mattinata del 3 dicembre, e’ comparso dinanzi al Tribunale di Busto Arsizio (VA) per essere giudicato con rito direttissimo.

Articoli correlati

PARABIAGO – Fermati dai Carabinieri due ladri di biciclette in fuga

Allertati da una donna del luogo che ha assistito al furto di due biciclette presso il parcheggio della stazione ferroviaria, fornendo la descrizione dei...