21.6 C
Comune di Legnano
giovedì 17 Giugno 2021

PARABIAGO – Il Sindaco Cucchi parla di Villa Nebbia

Ti potrebbe interessare

Preoccupa la variante Delta del Coronavirus: 81 casi in Lombardia da gennaio

Mentre procedono a pieno ritmo le vaccinazioni anti Covid-19 e da oggi, giovedì 17 giugno, in Lombardia hanno inizio le cosiddette somministrazioni “eterologhe” agli...

Scoperta una discarica abusiva dalla Polizia locale di Busto Arsizio

E’ successo nei giorni scorsi a Busto Arsizio: il nuovo Nucleo di Polizia Ambientale ed Edilizia del Comando di Polizia locale, ha scoperto una...

Chiude per una settimana la palestra Virgin di Milano focolaio Covid-19

Lo ha deciso la sua direzione nelle scorse ore: rimarrà chiusa per una settimana, da domani giovedì 17 giugno, la palestra Virgin di Città...

Consiglio comunale: questa sera Legnano ci riprova dopo il guasto di venerdì

Si svolgerà questa sera, mercoledì 16 giugno alle 20, a Legnano, la seduta del Consiglio comunale che non si è svolta venerdì scorso a...

Ha suscitato clamore la notizia del prossimo abbattimento di Villa Nebbia a Parabiago: il sindaco si e’ cosi’ espresso sul suo sito istituzionale:
“La villa in questione è stata costruita negli anni ’20 dello scorso secolo e, seppur mostra alcuni pregi, le condizioni in cui è stata conservata, non rendono fattibile un suo recupero. Inoltre mi sembra doveroso sottolineare”, – prosegue il Sindaco Raffaele Cucchi -, “che la mancanza di vincoli su questo immobile è dovuta a due condizioni: la prima riguarda il fatto che Villa Nebbia non si trova all’interno del perimetro del centro storico e la seconda che non rientra nemmeno nel censimento degli immobili di pregio effettuato in occasione del Piano Regolatore del 1999. Le mancate valutazioni effettuate in occasione dell’allora amministrazione di centro sinistra -, che ha ritenuto di non inserire l’edificio tra quelli di pregio -, non ci sono conosciute. Da parte nostra, in occasione dell’estensione del PGT, non abbiamo ritenuto di estendere i già numerosi vincoli esistenti sugli edifici di pregio che rappresentano la storia della nostra comunità, come i cortili e le cortine edilizie, lasciando ai proprietari la libera valutazione di opportunità di operare per salvaguardare gli edifici minori”.
Villa Nebbia è stata disabitata per più di cinquant’anni, un tempo molto lungo durante il quale ha subito molti danni e sembra, da quanto afferma la proprietà, che una parte dell’immobile sia stata compromessa da un incendio… episodi che rendono di fatto difficile un suo recupero.
“Il progetto originale al quale la proprietà aveva pensato”, – afferma ancora il Sindaco Raffaele Cucchi -, “prevedeva un recupero della villa, ma le condizioni dell’edificio si sono dimostrate troppo compromesse per poter intervenire in questa direzione. Il recupero si è rivelato troppo oneroso.”.
In ogni caso, questa settimana il Sindaco e l’Assessore Slavazza si recheranno personalmente sul posto per un sopralluogo e per verificare, insieme alla proprietà, la situazione reale.

Articoli correlati

Impianti fotovoltaici: Parabiago ottiene 160mila euro da Regione Lombardia

L’Amministrazione Comunale si è aggiudicata sette finanziamenti regionali su sette progetti presentati al “Bando AxEL – Contributi per impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo...

Il furto della statua di Libero Ferrario finisce in tv

La vicenda del furto del busto di bronzo trafugato nei giorni scorsi dalla tomba di Libero Ferrario a Parabiago, è approdata anche al TG3...

Oltraggio alla città di Parabiago: duri i commenti al furto sulla tomba di Libero Ferrario

“La tomba di Libero Ferrario è stata profanata: si tratta di un fatto ignobile e ingiustificabile. Entrando nel cimitero probabilmente di notte, hanno asportato...

L’assessore regionale Letizia Moratti ha incontrato gli Amministratori di Parabiago

Si è svolto ieri, martedì 30 marzo, un incontro particolare on line, tra il sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi e l’assessore ai Servizi sociali...

Parabiago per la ripresa e il rilancio del territorio

Il lavoro per la ripresa e il rilancio del territorio prosegue con impegno e con il supporto di tanti. Lo conferma il sindaco di...