21.6 C
Comune di Legnano
giovedì 17 Giugno 2021

PARABIAGO – Ecco il raviolo di Parabiago De.C.O.!

Ti potrebbe interessare

Preoccupa la variante Delta del Coronavirus: 81 casi in Lombardia da gennaio

Mentre procedono a pieno ritmo le vaccinazioni anti Covid-19 e da oggi, giovedì 17 giugno, in Lombardia hanno inizio le cosiddette somministrazioni “eterologhe” agli...

Scoperta una discarica abusiva dalla Polizia locale di Busto Arsizio

E’ successo nei giorni scorsi a Busto Arsizio: il nuovo Nucleo di Polizia Ambientale ed Edilizia del Comando di Polizia locale, ha scoperto una...

Chiude per una settimana la palestra Virgin di Milano focolaio Covid-19

Lo ha deciso la sua direzione nelle scorse ore: rimarrà chiusa per una settimana, da domani giovedì 17 giugno, la palestra Virgin di Città...

Consiglio comunale: questa sera Legnano ci riprova dopo il guasto di venerdì

Si svolgerà questa sera, mercoledì 16 giugno alle 20, a Legnano, la seduta del Consiglio comunale che non si è svolta venerdì scorso a...

E’ stato rilasciato il disciplinare per la produzione dei ‘Ravioli di Parabiago’ con il marchio De.C.O.: si tratta di una ricetta di pasta ripiena di magro, la cui forma dovra’ essere rigorosamente quadrata. Tra pochi giorni, saranno disponibili in commercio sul territorio parabiaghese presso i Fratelli Comerio, in via Santa Maria 70 e, successivamente, in altri rivenditori che aderiranno al progetto.
La denominazione “ravioli di Parabiago” è riservata alla pasta che impieghera’ la farina rispondente ai requisiti ed alle prescrizioni imposte dal disciplinare di produzione approvato dal Comune.
La zona di produzione dei “ravioli di Parabiago” comprende il territorio amministrativo del Comune di Parabiago e dei comuni limitrofi che sottoscriveranno un’ apposita convenzione.
Ecco l’elenco e la quantità in percentuale degli ingredienti:
PER LA PASTA:
– Farina integrale San Pastore di Parabiago 70%
– Farina bianca di grano tenero 30%
– Uova intere del territorio q.b.
– Acqua di Parabiago q.b.
– Olio di oliva q.b.
– Sale q.b.
PER IL RIPIENO:
– Asparagi o spinaci 20%
– Ricotta del territorio 50%
– Grana padano 30%
– Panna q.b.
– Mascarpone q.b.
– Uova del territorio q.b.
PREPARAZIONE:
Impastare la pasta, stenderla ad un spessore adeguato e dividerla in strisce. Preparare il ripieno facendo cuocere gli asparagi o gli spinaci. Mischiare e sminuzzare tutti gli ingredienti insieme ottenendo un composto omogeneo. Disporre piccole porzioni di impasto ben distanziate su una striscia di pasta e sovrapporre l’altra in modo che le due sfoglie si uniscano. Ritagliare dei quadrati.
Per la commercializzazione, il logotipo “(Ravioli di Parabiago) e il relativo marchio “DE.CO” devono essere apposti sull’apposito espositore accanto al prodotto rispondente ai requisiti del disciplinare.
Prima dell’immissione al consumo il prodotto finito, può essere confezionato secondo norma di legge. In tal caso l’etichetta può riportare:
• ingredienti
• nome e indirizzo del produttore
• denominazione “Ravioli di Parabiago”
• marchio De.C.O. di Parabiago

Per far conoscere al meglio il progetto di Denomimazione Comunale d’Origine parabiaghese, secondo l’ufficio ecologia, sono previsti degli eventi specifici nel mese di giugno: vi terremo aggiornati.

Articoli correlati

Impianti fotovoltaici: Parabiago ottiene 160mila euro da Regione Lombardia

L’Amministrazione Comunale si è aggiudicata sette finanziamenti regionali su sette progetti presentati al “Bando AxEL – Contributi per impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo...

Oltraggio alla città di Parabiago: duri i commenti al furto sulla tomba di Libero Ferrario

“La tomba di Libero Ferrario è stata profanata: si tratta di un fatto ignobile e ingiustificabile. Entrando nel cimitero probabilmente di notte, hanno asportato...

Parabiago per la ripresa e il rilancio del territorio

Il lavoro per la ripresa e il rilancio del territorio prosegue con impegno e con il supporto di tanti. Lo conferma il sindaco di...

Economia circolare: il Comune di Parabiago premiato come eccellenza a livello nazionale

Il progetto "Coltiva Parabiago, mangiando" è stato scelto su oltre settanta candidature, dal Comitato scientifico esaminatore per conto di Fondazione Cogeme e Kyoto Club,...

Parabiago festeggia i vincitori del concorso di Rigenerazione Urbana

La Triennale di Milano ha reso noto, nelle scorso ore, il risultato finale del concorso di idee “Rigenerazione Urbana”, un progetto intrapreso dall'Amministrazione comunale...