11.5 C
Comune di Legnano
venerdì 23 Aprile 2021

Parabiago – Contributi alle scuole per visitare i musei

Ti potrebbe interessare

Buon compleanno Vespa! Oggi i 75 anni dello scooter più amato al mondo

Compie oggi, venerdì 23 aprile, i suoi 75 anni la Vespa, lo scooter della Piaggio che ne depositò il brevetto il 23 aprile del...

Fioccano nuove sentenze sulla vicenda di corruzione in Comune a Lonate Pozzolo

Sono state emesse ieri, giovedì 22 aprile, dal Tribunale di Busto Arsizio, nuove sentenze nell’ambito del processo per corruzione che ha interessato nel 2017...

Giornata mondiale del Libro: a Legnano volumi da prendere in giro per la città

Particolare iniziativa oggi, venerdì 23 aprile, “Giornata mondiale del Libro”: in vari punti della città si possono trovare e prendere dei libri, distribuiti dal...

La ProLoco di San Giorgio su Legnano propone la caccia ai dettagli della storia locale

Si svolgerà oggi, venerdì 23 aprile, dedicata soprattutto ai cittadini di San Giorgio su Legnano, una particolare iniziativa: “Caccia ai dettagli storici sangiorgesi”, organizzata...

Il Comune di Parabiago l’ha reso possibile anche quest’anno: i bambini delle scuole cittadine potranno visitare il museo “Explora” di Roma e il Museo interattivo del Cinema alla Cineteca Italiana di Milano.

Come spiegato dal Comune, come ogni dicembre, a chiusura dell’anno finanziario, la giunta comunale recupera risorse da destinare alle scuole cittadine, e quest’anno i destinatari del contributo di 18.844 euro, sono i ragazzi delle classi quinte della scuola elementare e delle classi seconde della scuola media degli istituti comprensivi statali Manzoni e di via Legnano, oltre alle scuole paritarie S. Ambrogio e Felice Gajo.

Visitando il museo Explora di Roma, i ragazzi di quinta potranno partecipare al laboratorio “Plastica Preziosa“, quale naturale prosecuzione del percorso di sensibilizzazione al riciclaggio avviato già negli scorsi anni all’interno del Piano al Diritto allo Studio, attraverso la collaborazione di Aemme Linea Ambiente. Mentre la visita al MIC – Museo Interattivo del Cinema permetterà ai ragazzi di seconda media di realizzare un doppiaggio cinematografico, sonorizzare un film, modificare un manifesto cinematografico e tanto altro ancora.

“Siamo contenti che anche quest’anno siamo riusciti a reperire sufficienti risorse per mandare i nostri ragazzi a Roma e a Milano. Soprattutto siamo felici di poter dare quest’opportunità un po’ a tutti nel tempo, ruotando le proposte sulle differenti classi. Entrambi i musei saranno esperienze concrete che avvicineranno i ragazzi all’educazione ambientale e alle tecniche del cinema di una volta”, ha commentato il sindaco Raffaele Cucchi.

Articoli correlati