martedì, 6 Dicembre 2022

PARABIAGO – Bonifica da amianto nel Comune nel 2016

L’intervento di bonifica della copertura in lastre di cemento-amianto (Eternit) presso l’ufficio Tecnico comunale di Parabiago, verrà effettuato nel 2016. Lo stabilisce la delibera di Giunta del 21 dicembre scorso a fronte di un progetto esecutivo già approvato nel luglio 2015. L’intervento in questione era già stato inserito nel Programma delle opere Pubbliche a partire dal 2011, ma mai realizzato per i vincoli imposti sul bilancio dalla legge di stabilità, successivamente è stato confermato come un intervento necessario e rinviato negli anni per gli stessi motivi.
“La sostituzione del tetto in Eternit presso l’Ufficio Tecnico è una delle priorità del 2016”, – dichiara l’assessore Dario Quieti -. “Sono anni che attendiamo di poter intervenire per la messa a norma del manto di copertura, tanto è vero che siamo già pronti con un progetto esecutivo che ci permette di affidare i lavori già entro la fine di questo mese di gennaio.”.
L’importo dell’intervento di bonifica ammonta a 200.000,00 euro complessivi e prevede contemporaneamente l’installazione di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica (6kw all’ora) introducendo l’utilizzo di fonti energetiche alternative e un risparmio da parte del comune sui costi dell’elettricità.
“La rimozione dell’amianto presso l’Ufficio Tecnico è sicuramente un intervento oneroso per un comune”, – sottolinea il Sindaco Raffaele Cucchi -, “ma è un investimento doveroso nel rispetto della normativa e per la salvaguardia dell’ambiente e della salute. L’intervento in questione è sempre stata una priorità per questa e per le precedenti amministrazioni, tanto è vero che il progetto è inserito nella programmazione delle opere da realizzare fin dal 2011. Con l’approvazione della legge finanziaria, nel 2016 possiamo spendere le somme accantonate negli anni, perciò questo intervento diventa urgente!”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI