28.8 C
Comune di Legnano
domenica 13 Giugno 2021

PARABIAGO – Bella storia di onesta’ in citta’

Ti potrebbe interessare

Una poesia per raccontare con delicatezza i cortili di Felice Musazzi

Riflettori, prego: è di scena il cortile lombardo. Termina così una particolare poesia dedicata ieri, sabato 12 giugno, dall’attore della compagnia de “I Legnanesi”,...

Torna OnDance a settembre: la ripartenza della danza secondo Roberto Bolle

Si farà e sarà “in presenza” la festa della danza OnDance, dal 4 al 7 settembre prossimi. Ideata ed organizzata dal ballerino Roberto Bolle, la...

Incidente stradale tra una moto e un’auto: arriva l’elisoccorso

E’ successo ieri pomeriggio, sabato 12 giugno, a Rancio Valcuvia: lungo la SS 394 un’automobile e una moto si sono scontrate, per ragioni ancora...

Completata la copertura per gli studenti nel passaggio alla palestra

E’ stata completata in questi giorni a Canegrate, la copertura che protegge il passaggio degli studenti tra la scuola media di via 25 Aprile...

Nel gruppo Facebook “Sei di Parabiago se”, la signora Laura Virano ha raccontato un episodio che, per una volta, ha avuto davvero un lieto fine: “Sabato scorso facevo un appello ai componenti di questo gruppo chiedendo se qualcuno avesse trovato un telefono che aveva perso mia figlia in piazza Maggiolini…..finivo il post scrivendo: “se per rara fortuna qualcuno sa qualcosa mi contatti”. Ebbene questa “rara fortuna” l’abbiamo avuta grazie all’onestà di un Signore di Parabiago, che ha consegnato il telefono ai carabinieri e poi ha fatto il giro dei negoziati della Piazza per avvisare del ritrovamento, cosicché potesse arrivare al proprietario. ….Io sono stupita da questo gesto e ringrazio infinitamente questo Signore così civile.”
E’ incredibile che ci si debba stupire dell’onesta’ della gente, ma di questi tempi si tratta davvero di cosa preziosa ed inconsueta: ci auguriamo che questo gesto sia d’esempio anche per le nuove generazioni!

Articoli correlati