mercoledì, 29 Maggio 2024

Papa Francesco torna ad invocare la pace in Ucraina e luce sulla Russia

(Foto ANSA)

E’ stato diffuso ieri, domenica 9 aprile giorno di Pasqua, un nuovo appello per la pace in Ucraina da Papa Francesco.

Davanti ad una folla di centomila persone, radunate in piazza San Pietro, il Pontefice ha invitato nuovamente, con la preghiera, la comunità internazionale perchè si adoperi per mettere fine al conflitto che da più di un anno sta devastando l’Ucraina, dopo l’invasione russa. Il Papa con la consueta benedizione Urbi et Orbi ha chiesto “che sia pace in Ucraina e arrivi la luce sulla Russia”, rivolgendo un pensiero di pace anche alla Terra Santa, e alla ripresa del dialogo tra israeliani e palestinesi.

Papa Francesco ha salutato i fedeli, che si sono stretti anche lungo via della Conciliazione per vederlo, compiendo un lungo giro sulla “papamobile” dopo la Messa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings