mercoledì, 29 Maggio 2024

Palio di Legnano 2023: più storia e più cultura quest’anno al centro

Vite e Trionfi” è il motto scelto quest’anno per accompagnare lo svolgimento del Palio di Legnano, con numerosi momenti tra quelli previsti dalla tradizione e quelli collaterali, per tutto il mese di maggio, fino alla corsa dei cavalli di domenica 28. La Fondazione Palio ha illustrato ieri mattina, venerdì 21 aprile, con un particolare incontro con la stampa locale, tutta la campagna di promozione dell’evento che per questa edizione punta al recupero della storia e alla valorizzazione della cultura del Palio.

D’accordo con il Collegio dei Capitani e delle Contrade, e con il Comune di Legnano, il Palio si appresta a raccontare un Medioevo ricco di spunti storici, temi culturali e sociali e, nell’insieme, tanta bellezza di un periodo che è ancora molto da indagare e studiare. 

La presentazione dell’evento paliesco 2023 è stata curata da Luca Roveda, vice presidente della Fondazione, Alberto Romanò consigliere e Riccardo Ciapparelli, Cavaliere del Carroccio, insieme all’assessore alla Cultura, Guido Bragato.

In fondo il Palio quest’anno si svolgerà offrendo i passaggi di sempre: niente di nuovo, ma tutto proposto diversamente, in un’ottica di migliore fruizione per la città, per i suoi appassionati ed anche per chi è soltanto curioso di saperne di più. Ogni singolo evento messo a calendario sarà insistito dal punto di vista del suo valore storico e culturale: abiti, armi, battaglia, popolo. Un coinvolgimento totale.

Si comincia il 28 aprile al Teatro Tirinnanzi con il concerto della Fanfara dei Carabinieri, quindi il 29 si svolgerà la Traslazione della Croce e l’Emissione del Bando. L’1 maggio Manieri aperti, con il trenino che accompagnerà i visitatori insieme ad un cerimoniere; il 13 maggio Iscrizione delle contrade al Palio, il 19 maggio si svolgerà la Veglia della Croce. Il 26 maggio si correrà la Provaccia, il 28 maggio Carosello storico, nell’847esimo anniversario della Battaglia di Legnano.
Il 28 maggio Messa sul Carroccio e Palio allo stadio Mari, il 3 giugno Traslazione della Croce, il 9 giugno la Lunga Notte delle Chiese.

A Legnano sarà distribuito un pieghevole con tutte le indicazioni per seguire gli eventi e la corsa, insieme a delle cartoline che illustrano ogni appuntamento. Non mancheranno “info point” in città e al Castello, che avrà maggiore centralità in tutto il periodo, per fornire indicazioni sul Palio.

Nel sito www.paliodilegnano.it tutto quello che c’è da sapere.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings