Cerca
Close this search box.
giovedì, 25 Luglio 2024
giovedì, 25 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Padre invalido maltrattato dal figlio: intervengono i Carabinieri

E’ stato arrestato nelle scorse ore dai Carabinieri un giovane marocchino, di quasi 30 anni, a Luino per i continui maltrattamenti al padre convivente, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Luino e di una dipendente Stazione sono intervenute nell’abitazione di una famiglia marocchina dove il padre, invalido civile, in balia del figlio in stato di isterica alterazione psichica, verosimilmente sotto l’effetto di sostanze psicotrope, stava subendo, con la complicità della fidanzata del ragazzo, l’ennesimo episodio di maltrattamento tra le mura domestiche a causa di una lite per futili motivi.

Quando sono arrivati i militari, il figlio è stato colto in flagranza poiché, in preda a forti atteggiamenti aggressivi e minacciosi verso il padre, stava danneggiando mobilio, arredi e infissi, minacciando di dare fuoco a tutto. Lo stesso si è scagliato anche contro i Carabinieri che, intervenuti per calmarlo e capire meglio cosa stava accadendo, aggrediti fisicamente a propria volta, a fatica sono riusciti ad immobilizzarlo, non senza rischiare di essere più volte colpiti.

Arrestato, l’indagato è stato portato negli uffici della Compagnia di Luino. Da una ricostruzione delle vicende è emerso che il giovane stesse maltrattando il genitore già da alcuni anni, in un crescendo di devianza rispetto alle norme di civile convivenza famigliare e sociale. L’uomo è stato portato carcere a Varese. La sua ragazza, che alla presenza dei militari stava buttando a terra degli elettrodomestici, è stata denunciata.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings