lunedì, 6 Febbraio 2023

Ospedali di Milano sotto attacco hacker: in difficoltà Pronto soccorso e centri prelievo

(Foto da web)

Succede a Milano dal pomeriggio di ieri, domenica 1 maggio: un attacco hacker sta bloccando i presidi ospedalieri della ASST Fatebenefratelli e Sacco. Oggi e domani, in particolare, i Pronto soccorso e i punti prelievo degli ospedali Fatebenefratelli, Sacco, Buzzi e Melloni, nonché più di trenta presidi territoriali, saranno operativi in modo limitato, non al 100% delle loro consuete potenzialità.
L’attacco riguarda tutti i sistemi aziendali e i servizi di base, come reso noto da Regione Lombardia, che tuttavia assicura il normale svolgimento delle visite ambulatoriali già prenotate e dei pre ricovero.

Al lavoro per risolvere il disagio ci sono i tecnici informatici regionali e la Polizia postale. Tutte le emergenze sono state dirottate verso altre sedi ospedaliere della città.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI