martedì, 18 Gennaio 2022

Ospedale di Legnano ore 12: al via le vaccinazioni anti Coronavirus

Ha avuto inizio quest’oggi, giovedì 31 dicembre, a mezzogiorno, la campagna vaccinale contro il Covid-19 anche a Legnano. All’ospedale cittadino, nei locali del Centro Prelievi al piano “0”, sono state somministrate le prime dosi del preparato Pfizer ad alcuni operatori sanitari ed infermieri.

La prima a ricevere il vaccino è stata Gabriella Monolo, direttore socio sanitario dell’ASST Ovest Milanese.

Nella giornata odierna sono previste 84 vaccinazioni in tutto, mentre nei prossimi giorni le stesse proseguiranno al ritmo di 230-240 al giorno, come ha spiegato Cesare Candela, direttore sanitario dell’ASST Ovest Milanese.

Cesare Candela

“In questo hub di Legnano sono arrivate mille dosi, e lo stesso all’ospedale di Magenta. Ogni dose che arriva a -70 gradi, deve essere scongelata quindi diluita prima della somministrazione. Ci avvaliamo di personale altamente qualificato, coordinato da Domenico Arensi, responsabile delle vaccinazioni”, ha spiegato Candela.

Dopo la prima vaccinazione sono seguite le altre, con l’arrivo alla spicciolata dei primi volontari che hanno dato la loro adesione, più di tremila al momento, cui se ne aggiungeranno altri. Potranno essere vaccinati anche coloro che hanno avuto il Coronavirus: meglio partire, tuttavia, da chi è ancora senza anticorpi.

“E’ molto importante questo passaggio nella lotta alla pandemia. Vaccinatevi tutti”, ha esortato la prima vaccinata, che si è intrattenuta alcuni minuti nel Centro, come previsto dal protocollo vaccini, prima di tornare alla sua attività.

Le prime tre dosi diluite

“E’ la vaccinazione che stavamo aspettando. Serve per liberarci dal virus che ha messo in ginocchio il mondo. E’ molto importante, per cambiare il nostro attuale modo di vivere e tornare alla normalità. L’obiettivo dei lockdown è stato anche questo: abbiamo rallentato i nostri ritmi apposta per arrivare a questo momento, che adesso non dobbiamo sprecare”, ha detto Candela.

Cesare Candela e Domenico Arensi

L’avvio delle vaccinazioni anche a Legnano è stato colto come un segno di buon augurio per l’anno nuovo alle porte, che dovrebbe accompagnare la popolazione mondiale verso una soluzione della pandemia.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI