lunedì, 5 Dicembre 2022

Orrore in Valcamonica: trovato il corpo di una donna fatto a pezzi

(Immagine di repertorio)

E’ stato smembrato e nascosto in diversi sacchi neri il corpo di una donna, rinvenuto nelle scorse ore a Borno, in Valcamonica. Più precisamente, il cadavere è stato fatto a pezzi e infilato in quattro sacchi neri, abbandonati in un luogo scosceso, lungo la strada che collega la provincia di Bergamo a quella di Brescia.

Come riferito da fonti vicine all’accaduto, il cadavere è stato rinvenuto in fondo ad un dirupo, ed è ancora impossibile risalire alla sua identità. I Carabinieri stanno lavorando per dare un nome a quel corpo, verificando in particolare tutte le denunce di donne scomparse in quella zona, negli ultimi tempi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI